Le nuove costituzioni nel settore immobiliare

Le nuove costituzioni Real Estate

Le Newco Real Estate per area geografica

Nello scenario economico post-lockdown, dove il 44% dell’intero settore immobiliare ha subito importanti ripercussioni dovute alle misure adottate per arginare l’emergenza sanitaria, si sta assistendo ad un timido tentativo di ritorno alla normalità.

La seguente analisi prende in considerazione le Newco* appartenenti al Q2, ovvero attività economiche iscritte presso il registro delle imprese che hanno comunicato la data di inizio attività nel secondo trimestre 2020.

Per questioni di densità, ogni regione dell’infografica presenta un colore differente, che varia da tonalità maggiormente tenui (aree geografiche con bassa densità demografica) a tonalità più scure (aree geografiche ad alta densità demografica).

A livello geografico aggregato è il Nord Ovest la Macro-Regione con maggiore presenza di nuove imprese (40% sul totale), seguito da Nord Est (22%) e Centro (18%). Ultimi per densità demografica il Sud (15%) e le Isole (5%). 

 

*Newco è un nome generico e transitorio che viene assegnato a una nuova azienda (Newco sta per New company) che sorgerà da una ristrutturazione o da un progetto di creazione di una nuova azienda (start-up) (…).

Fonte: Il Sole 24 Ore - https://st.ilsole24ore.com/art/SoleOnLine4/100-parole/Economia/N/Newco.htmlù

Chapter 1

Ripartizione per area geografica

Real estate

Nel secondo trimestre 2020, il tessuto imprenditoriale dell’immobiliare si è arricchito di 917 nuove imprese. Nonostante la leggera ripresa, persiste un forte gap rispetto allo stesso periodo dell’anno precedente, pari al -58%.
Tra le regioni che hanno contribuito maggiormente nell’apportare nuove costituzioni Real Estate, figurano Lombardia (27%), Veneto (11%), Piemonte (10%) e Lazio (9%).

Chapter 1

Ripartizione per forma giuridica

forma societaria

La distribuzione per forma societaria vede prevalere la società di capitali. Il 53% delle Newco infatti, è stata costituita con questa modalità. Seguono le ditte individuali (35%) e le società di persone (12%).

Chapter 1

Ripartizione per ATECO

ateco

Come già menzionato nel precedente articolo, in Italia, il settore Immobiliare si articola seguendo la classificazione ATECO.

Secondo questo criterio, la distribuzione delle nuove attività immobiliari registrate ed avviate nel secondo trimestre 2020, vede la prevalenza numerica delle attività di mediazione immobiliare (37,1%) seguita dalla locazione immobiliare di beni propri o in leasing (32,4%) e dalla compravendita di beni immobili effettuata su beni propri (21,9%).

Chiudono il quadro le attività di amministrazione di condomini e gestione di beni immobili per conto terzi (6,4%), l’affitto di aziende (2,1%) e le attività di mediazione mobiliare (0,1%).

Chapter 1

Analisi Verticali Creditsafe

Effettuare analisi specifiche sull'andamento del  mercato, interpolando i trend globali con il comportamento dei propri clienti, rappresenta un valore aggiunto per la valutazione di rischi/opportunità nelle nuove transazioni o nel monitoraggio delle attività in corso.

Il nostro team di analisti è a disposizione per trovare la soluzione più adatta alle necessità informative di ogni realtà aziendale.

Scopri di più sulle nostre Anaisi Verticali!