Richieste del Soggetto interessato

Richieste del Soggetto interessato (GDPR)

Il Regolamento GDPR prevede che il soggetto interessato possa prendere visione, in modo libero e trasparente, dei dati personali in nostro possesso e sia informato sull'uso degli stessi. Come parte dell'impegno preso da Creditsafe per un trattamento aperto e trasparente dei dati abbiamo previsto le seguenti procedure.

Per inviare una richiesta in relazione al GDPR:

Inviare una email a [email protected] e inserire "Richiesta GDPR" come oggetto quindi selezionare il tipo di richiesta in base all'informazione

Al fine di fornire un rapporto contenente i dati ed effettuare variazioni, abbiamo bisogno di alcune informazioni sul richiedente e di confermare innanzitutto la sua identità. 

Le informazioni necessarie per soddisfare la richiesta di accesso da parte di un soggetto interessato sono le seguenti:

·       Nome azienda

·       Nome richiedente

·       Indirizzo e-mail richiedente

·       Numero di riferimento del cliente (ove applicabile)

·       Prova di identità e indirizzo (per permetterci di verificare l'identità)



Si potranno scegliere diverse opzioni:

Richieste di accesso dell'interessato (SAR)

Una Richiesta di accesso dell'interessato permetterà di prendere visione delle informazioni in nostro possesso e di variare tale informazioni.


Richiesta di rettifica

Se il soggetto ritiene che le informazioni in possesso di Creditsafe siano scorrette o incomplete potrà fornirci i dettagli relativi a tali errori e prova a supporto della correzione.

*Si noti che Creditsafe è tenuta a rispondere entro 15 giorni dalla data della richiesta, e tale scadenza potrà essere posticipata di ulteriori 15 giorni in caso di richieste di rettifica complesse. 

**Si noti inoltre che alcuni dati utilizzati da Creditsafe provengono da fonti pubbliche o governative e potrebbe essere necessario rivolgersi direttamente a tali organi esterni per effettuare eventuali rettifiche.

Diritto di cancellazione (diritto all'oblio)

Ai sensi del GDPR il soggetto interessato ha diritto di richiedere la rimozione dei propri dati, tuttavia questo non implica un “diritto di cancellazione” assoluto.


Qualora il soggetto interessato ritenga di avere ragioni convincenti per esercitare il Diritto di cancellazione potrà presentare una richiesta allegando la documentazione necessaria.

Restrizione del trattamento
 
Gli individui hanno diritto di interrompere o bloccare il trattamento dei dati personali nelle seguenti circostanze:

Contestazione della correttezza dei dati personali

Il soggetto interessato ritiene di avere basi legittime per restringere il trattamento 

Le informazioni non sono più necessarie per gli scopi per cui sono state raccolte.

Se si desidera interrompere o bloccare i dati personali verranno richieste informazioni specifiche (ad esempio prove o schermate che mostrino la possibile posizione dei dati e cosa si chiede di cancellare / rimuovere ).

Ritiro del consenso per comunicazioni commerciali

Per ritirare il consenso alla ricezione di comunicazioni commerciali da parte di Creditsafe inviare una mail a [email protected] indicando i propri dati, ovvero:

  • Nome e Cognome
  • P. IVA
  • Ragione Sociale
  • Indirizzo email
  • Numero di telefono

Oppure, inviare i medesimi via posta al seguente recapito:

  • Creditsafe Italia
  • Strada del Drosso 33/7
  • 10135, Torino

Diritto alla trasparenza del trattamento 

La legge prevede il diritto di essere informati sui modi e sulle basi d'uso dei dati. Tali informazioni sono contenute nella Politica sulla privacy disponibile su tutti i siti Creditsafe oppure cliccando qui.