Privacy clienti e fornitori
Privacy clienti e fornitori

Creditsafe Italia S.r.l.

Informativa sulla Privacy per clienti, fornitori e relativi referenti
ai sensi degli artt.13 e 14 del Regolamento Generale sulla Protezione dei Dati (GDPR) 
di Creditsafe Italia S.r.l. (di seguito "Creditsafe" o "noi")


Chi è il Titolare del trattamento dei dati? A chi è possibile rivolgersi?


Nome e indirizzo del Titolare del trattamento:

Creditsafe Italia S.r.l.

Via Pantano 2,

20122, Milano

E-mail: [email protected]
Sito web: www.creditsafe.it    
Tel.: +39 011 19 46 46 00

È possibile contattare il nostro Responsabile della Protezione dei Dati ai seguenti recapiti:

Caspian Point One

Pierhead Street

Cardiff

CF10 4DQ

Email: [email protected]
Tel. 02920 886 500

 

Quali categorie di dati vengono trattate da Creditsafe e per quali finalità?


Trattiamo le seguenti categorie di dati relativi a clienti e fornitori: denominazione/ragione sociale, forma giuridica, sede legale, rappresentanti legali e referenti (nome, cognome, indirizzo e-mail e numeri di telefono/fax), e dati di fatturazione.

I dati vengono conservati e trattati ove necessario 

  • per la predisposizione e il perfezionamento dei contratti (compresa la gestione del rapporto con i clienti)
  • per finalità di fatturazione
  • per offrire ai nostri clienti eventuali altri servizi che possano essere di loro interesse, a meno che non si siano opposti all'utilizzo dei propri dati per finalità di marketing. 
 
Da dove provengono i dati? 

Le informazioni trattate vengono raccolte direttamente presso il cliente/fornitore e i relativi referenti oppure tramite fonti di informazione pubblicamente disponibili, quali il Registro delle Imprese o il sito web del cliente/fornitore. 
 
Qual è la base giuridica per il trattamento dei dati personali?

La base giuridica per il trattamento dei dati personali è il Regolamento Generale sulla Protezione dei Dati, in particolare:
  • l'art. 6 (1) (b) del GDPR, laddove il trattamento sia necessario all'esecuzione di un contratto di cui l'interessato è parte o all'esecuzione di misure precontrattuali adottate su richiesta dello stesso
  • l'art. 6 (1) (f) del GDPR, che consente il trattamento per la tutela dei nostri legittimi interessi, a condizione che non ci sia un interesse prevalente della persona fisica interessata che impedisca tale trattamento.
 
Con chi condividiamo i dati?

Condividiamo le informazioni di identificazione personale con destinatari all'interno del gruppo Creditsafe che necessitano di tali informazioni per adempiere alle proprie funzioni e ai propri obblighi, e con terze parti incaricate del trattamento dei dati per nostro conto in qualità di fornitori di servizi vincolati da contratti in conformità a quanto previsto dalla normativa sulla protezione dei dati personali, o a cui Creditsafe deve fornire informazioni per ottemperare ai propri obblighi di legge. 
 

Dove sono conservati i dati personali?

I dati personali vengono conservati nei server di Creditsafe ubicati nel Regno Unito, o nel Cloud attualmente ubicato nel territorio dell'UE.
 
È previsto il trasferimento dei dati a destinatari al di fuori dell'Unione europea o dello Spazio economico europeo (ovvero verso Paesi terzi) o a organizzazioni internazionali?

I dati personali di clienti/fornitori saranno trasferiti a destinatari in Paesi terzi esclusivamente ove necessario per l'esecuzione di un contratto.
 
Per quanto tempo conserviamo i dati?

Conserviamo i dati personali solo per il tempo necessario al conseguimento delle finalità di cui sopra e successivamente li cancelliamo, ma in ogni caso i dati verranno cancellati alla scadenza del periodo di conservazione previsto dalla legge o 7 anni dopo la chiusura dell’account.
 
Quali sono i diritti dell'Interessato? A chi è possibile rivolgersi per presentare un reclamo?

Secondo l'art. 15 del GDPR, l'Interessato ha il diritto di essere informato relativamente ai propri dati personali in nostro possesso.

Ai sensi dell'art. 16 del GDPR, qualora le informazioni risultino obsolete o errate, l'Interessato ha diritto di chiederne l'aggiornamento e la correzione in qualsiasi momento.

Inoltre, ai sensi dell'art. 17 del GDPR, l'Interessato ha diritto alla cancellazione dei propri dati personali, a condizione che noi non abbiamo il diritto o l'autorizzazione a proseguire il trattamento dei dati.

In base a quanto stabilito dall'art. 18 del GDPR, l'Interessato ha il diritto di limitare il trattamento dei propri dati personali.

Ai sensi dell'art. 20 del GDPR, l'Interessato ha il diritto di richiedere e ottenere le informazioni che ci ha fornito in un formato strutturato, comune e leggibile da dispositivo automatico, o che tali informazioni vengano trasmesse a un'altra terza parte.

L'Interessato ha il diritto di opporsi al trattamento ai sensi dell'art. 21 del GDPR. In virtù di tale diritto, l'Interessato può opporsi in qualsiasi momento al trattamento dei propri dati personali per motivi connessi alla propria situazione particolare. In caso di opposizione, interromperemo il trattamento dei dati personali salvo laddove si dimostri l'esistenza di motivi legittimi cogenti che prevalgono sugli interessi, sui diritti e sulle libertà dell'Interessato (ad es. esercitare o difendere un nostro diritto in sede giudiziaria).

Si prega di rivolgere eventuali richieste di informazioni sui dati che conserviamo e/o sulla relativa rettifica, cancellazione, opposizione o limitazione del trattamento ai recapiti indicati al punto 1.

Inoltre, è possibile contattare l'autorità di controllo designata, il Garante per la Protezione dei Dati Personali al seguente indirizzo:

https://www.garanteprivacy.it/home/diritti/come-agire-per-tutelare-i-tuoi-dati-personali

 

L'Interessato ha l'obbligo di condividere o aggiornare i dati?

Non vi è alcun obbligo di fornire i propri dati. Tuttavia, fintantoché intratteniamo rapporti contrattuali o precontrattuali con un soggetto, siamo autorizzati a trattarne i dati per le finalità di cui sopra (si vedano i precedenti punti 2. Quali categorie di dati vengono trattate da Creditsafe e per quali finalità? e 4. Qual è la base giuridica per il trattamento dei dati personali?). 

 

I dati personali vengono utilizzati per processi decisionali automatizzati?

In linea di principio, non utilizziamo i dati di clienti/fornitori per processi decisionali automatizzati così come definiti all'art. 22 del GDPR.

 

I dati personali vengono utilizzati per attività di profilazione e/o per l'assegnazione di un punteggio? 

No