Osservatorio trimestrale chiusure di impresa Q4 2021
Osservatorio trimestrale chiusure di impresa Q4 2021

Andamento delle chiusure di impresa

La fotografia del quarto ed ultimo trimestre del 2021

3 Min.

I dati riguardanti il quarto ed ultimo trimestre del 2021, relativi all'andamento delle chiusure di impresa in Italia, sono esaustivi: il numero di aziende che ha cessato l'attività è in crescita e questo sembra avere origine nella recente crisi economica scaturita dalla diffusione del Covid-19.

Secondo le informazioni in nostro possesso, il totale delle attività cessate durante il Q4 2021 è pari a 122.548 unità, ovvero il 74% in più rispetto allo stesso periodo dell'anno precedente (70.632 nel Q4 2020). 

Chapter 1

Chiusure di impresa per forma giuridica

Nell'ultimo trimestre dell’anno appena trascorso, la distribuzione delle attività cessate per forma giuridica ha visto prevalere per numerosità il cluster delle ditte individuali, con il 53% del totale.

Fanno seguito le società di capitali con il 40% e le società di persone con il 7%.

Per facilitare la lettura della tabella e dei grafici di cui sopra , sono state sottratte le Altre Forme Societarie per via della loro densità.

Il valore delle altre forme societarie nel Q4 2021 è di 5 unità con un peso specifico dello 0,004% rispetto al totale, ovvero 122.548 imprese cessate.

Chapter 1

Chiusure di impresa per area geografica

Nel Q4 2021, il Centro è la macro-regione con il volume maggiore di imprese cessate (56.333 unità, pari al 46% del totale).

Fanno seguito il Nord Ovest, con un volume pari al 24% del totale (29.294 unità), Sud e Centro, entrambi con il 13% (rispettivamente con 16.084 e 15.720 unità). 

Ultime per numerosità le Isole con il 4% del totale (5.117 unità).

Chapter 1

Chiusure di impresa per ATECO

A risentire maggiormente di questa nuova ondata di chiusure di impresa, tra i settori maggiormente sviluppati troviamo il Commercio con il 27% del totale chiusure, le Costruzioni con il 16% e le Attività Manifatturiere con il 9%.

Chapter 1

Metodo d'analisi

Per la determinazione dello stato di chiusura, Creditsafe prende in considerazione la data ufficiale di cancellazione dal registro delle imprese comunicato alle Camere di Commercio di competenza.

N.B. I dati riportati sono soggetti ad aggiornamento a seconda delle variazioni ufficiali. Si consiglia di consultare sempre l'ultima versione dello studio per fruire del dato più aggiornato.

Chapter 1

Articoli correlati