Osservatorio sui fallimenti d'impresa del secondo semestre 2021

Osservatorio sui fallimenti d'impresa del secondo semestre 2021

Il report di Creditsafe sui fallimenti delle imprese in Italia

Nell’ultimo semestre del 2021, i fallimenti d'impresa hanno fatto registrare un leggero aumento su base annua, con 4.023 nuove procedure, dato in crescita del +4% rispetto allo stesso periodo dell'anno precedente, dove le procedure registrate sono state pari a 3.875 unità.

Chapter 1

I fallimenti per forma giuridica

Nel secondo semestre 2021, le Società Di Capitali rappresentano il tipo di società con il più alto numero di procedure fallimentari. Il totale ammonta a 3.342 unità costituendo l’83% del totale dei fallimenti nazionali. 

Le quote restanti sono ripartite tra Società Di Persone (346 unità, 9% del totale) e Ditte Individuali (335 unità, 8% del totale).

Le Società Di Capitali fanno registrare un incremento del +5% rispetto allo stesso periodo dell'anno precedente, seguite dalle Ditte Individuali (+3% rispetto all'H2 2020).

In diminuzione, i fallimenti nel cluster delle Società Di Persone, con il -9% rispetto al secondo semestre del 2020.

Chapter 1

I fallimenti per area geografica

A livello geografico aggregato, negli ultimi sei mesi del 2021, è nelle regioni del Nord Ovest dove si registra il maggior numero di fallimenti levati con 1.157 unità, seguite da quelle del Centro (1.041 unità), Sud (767 unità) e Nord Est (651 unità).

Ultime per volume, le Isole dove sono stati registrati 407 fallimenti.

Chapter 1

I fallimenti per ATECO

Tra i settori maggiormente sviluppati, l’aumento dei fallimenti ha impattato maggiormente le imprese appartenenti al settore dell’Agricoltura (+20% rispetto al secondo semestre del 2020), seguite da quelle appartenenti a quelle del Commercio (+8% rispetto all’H2 2020).

Chapter 1

Legenda ATECO

Chapter 1

Metodo d'analisi

Per la determinazione lo stato di fallimento, Creditsafe prende in considerazione la data ufficiale comunicata alle Camere di Commercio di competenza.

N.B. I dati riportati sono soggetti ad aggiornamento a seconda delle variazioni ufficiali. Si consiglia di consultare sempre l'ultima versione dello studio per fruire del dato più aggiornato.

Chapter 1

Articoli correlati